21 January 2011

Direttiva rimpatri. I primi risultati

Il professor Paleologo l'aveva annunciato nella sua analisi che abbiamo pubblicato ieri: la nuova direttiva europea sui rimpatri, entrata in vigore a dicembre, potrebbe scardinare alcuni meccanismi repressivi del testo unico sull'immigrazione, in particolare sulle questioni delle espulsioni, e del ricorso al carcere per gli inottemperanti, ovvero per chi non ha lasciato il paese dopo aver ricevuto un foglio di via. Una delle prime applicazioni della direttiva arriva da Genova, dove il giudice ha scarcerato 7 senegalesi, arrestati perché privi di documenti di soggiorno e rinviato il processo al 15 luglio prossimo. La cronaca dei fatti su un lancio dell'agenzia Aduc.


Giudice scarcera immigrati clandestini per dubbi su espulsione rispetto normativa Ue
Aduc

GENOVA, 20 gennaio 2011 - Sono stati scarcerati e rimessi in liberta' i sette senegalesi arrestati la scorsa notte dai poliziotti del commissariato Pre' nell'ambito del maxi blitz sull'abusivismo commerciale che ha portato allo smantellamento di 13 tra laboratori e show room del falso. Gli immigrati erano stati arrestati per violazione al decreto di espulsione.
Il giudice, pur convalidando gli arresti, ha rinviato il processo al prossimo 15 luglio non essendo in grado di valutare, in base ad una nuova normativa comunitaria, se le espulsioni a loro carico possano essere regolari oppure no

No comments:

Post a Comment